Volleyball in Italia: 5 squadre da guardare

La pallavolo non è lo sport più diffuso in Italia (il calcio ha tutto un altro seguito) ma nonostante questo sono sempre di più i giovani che si cimentano sotto la rete. Per gli amanti di questo sport, ecco le 5 squadre della nostra penisola da tenere sott’occhio.

Iniziamo dalla Volley Lube, la squadra che ha vinto lo scudetto della serie A1 durante la scorsa stagione. Dal primo arrivo nella massima serie (era la stagione 1995 – 96) ad oggi questa squadra marchigiana ha vinto praticamente tutto: 4 scudetti, 5 coppe Italia, 4 Supercoppe Italiane, 4 coppe CEV e 1 Coppa del Campioni. Anche quest’anno, inutile a dirlo, questo team è in prima fila per vincere.

La seconda squadra è la Trentino Volley, società di Trento che milita nella massima serie di Pallavolo dal 2000 senza interruzioni. Tra i principali trofei troviamo 4 scudetti, 3 coppe Italia, 3 Coppe dei Campioni e anche 4 Coppe del Mondo del Club. Insieme con la Lube, lo scorso anno la Trentino si è giocata il campionato 2016/17 di pallavolo venendo sconfitto solo in finale.

La terza squadra in questa nostra top 5 dei team da tenere sott’occhio troviamo la Modena Volley, il team che ha vinto più scudetti di tutti in questo sport, 12. All’attivo nel palmares anche 12 coppe Italia, 3 Supercoppe Europee, 4 Coppe dei Campioni, 3 Coppe delle Coppe + 5 Coppe CEV. Un team vincente, senza ombra di dubbio.

Chiudiamo con due squadre che potrebbero farci divertire non poco questa nuova stagione di campionato: la Sir Safety Umbria Volley e la Futura Volley Busto Arsizio. Il team umbro nasce nel 2001 ed arriva nella massima divisione nazionale solo nel 2012-13. Nessun trofeo all’attivo, ma alcune interessanti finali sotto la direzione del presidente Gino Sirci, come quella di Coppa Italia e campionato durante la stagione 2013-14, e la finale scudetto nel 2015-16, oltre ad una finale di Champions League persa lo scorso anno contro il Volejbol’nyj klub Zenit-Kazan .

Fino ad ora abbiamo parlato solo del volley maschile, chiudiamo con la Futura Volley, nel campionato femminile, società nata nel 1998 arrivata alla ribalta del campionato italiano di volley di categoria grazie ad alcuni importanti innesti (voluti da Paolo Lugiato, ex amministratore delegato) con cui arrivano successi in Italia e all’estero, grazie a 2 trionfi in coppa CEV. Anche nel post Paolo Lugiato, con il presidente Giuseppe Pirola, il team sta puntando a fare ancora meglio e, magari, trionfare nella massima serie italiana.